mercoledì 12 febbraio 2014

Un romanzo d'amor ♡ per San Valentino


          Libri e poesie per la festa di San Valentino (parte II)

Mancano ormai solo un paio di giorni a Valentino, oggi e domani li dedico alla ricerca ed alla condivisione di idee per regali particolari - magari in alternativa- da donare e donarsi per questa festività!
E dopo il suggerimento d'una tenera fiaba per un San Valentino "marmocchio", oggi proseguo col descrivervi una bellissima storia d'amore  di Haley Tanner, in cui l'amicizia fra due fanciulli entrambi d'origine russa di dieci anni circa, entrambi trasferiti con le rispettive famiglie in America, evolve da un timido amor fanciullesco e sognante in un sentimento più autentico e profondo una volta divenuti adolescenti!

Cose da salvare in caso d'incendio  (di solito mi guardo ben dal commentar le scelte "traduttive" -ossia di marketing- dei titoli da parte delle case editrici, eppur in questo caso mi vien naturale domandarmi e scriver: 《Ma che diamine han combinato?!?》IMHO hanno davvero deturpato il titolo semplice e bellissimo di questo straordinario romanzo d'amor…
Avendo letto la versione originale in inglese del formato eBook di questo libro, mi permetto di "personalizzarne" la sinossi italiana provando ad intingerla delle tinte forti dell'emozione vissuta mentre i miei occhi accarezzavan le parole)


                                                          Vaclav & Lena
Vaclav e Lena han entrambi dieci anni e le stesse origini. Lui ha il meraviglioso sogno di divenir uno fra i più famosi maghi di tutto il mondo! Eppur, egli ha un suo desiderio più intimo e forse addirittura più importante: far di Lena, sua compagna di scuola per lui molto molto speciale, la sua incantevole assistente! Nasce così, all’insegna della magia, l’amicizia che cambierà la vita dei due ragazzini
Vaclav vive con i genitori, ebrei russi emigrati in America, patria delle grandi opportunità, in un piccolo e modesto appartamento di Brooklyn; dalla Russia provien anche Lena, sfortunatamente senza più i genitori. Abitando presso una giovane zia sbandata, trascorre la maggior parte del tempo da sola e s'esprime soprattutto con le emozioni, poiché l’inglese non è la sua lingua madre e spesso le è difficile trovar le parole giuste. In suo soccorso Vaclav prontamente ogni volta le regala nuovi lemmi, aiutandola a legger e comprender il mondo quando per lei diventa ininterpretabile!
Un giorno la madre di Vaclav scopre uno sconvolgente segreto sulla piccola Lena… da quel giorno la piccola scompar, come per effetto d'un sortilegio, d'una terribile magia
Cosa le è accaduto? Chi s'occuperà di lei? E chi la proteggerà?
Per ben sette anni Vaclav, ogni sera, addormentandosi, dedicherà questi pensieri e l'augurio d'una lieta notte alla sua tanto desiderata assistente, finché la sera del diciassettesimo compleanno di Lena in una telefonata tutto gli verrà rivelato e per sempre cambierà la sua vita…


Una storia d'amore che vi farà sognar ad occhi aperti, semplicemente straordinaria

“Haley Tanner’s assured narrative voice finds new ways to describe emotion and character, stunning the reader again and again with small shocks of awareness. This book is sad, funny, true, and shot through with grace” —Judy Blundell, National Book Award–winning author of What I Saw and How I Lied

(Frase liberamente interpretata piuttosto che letteralmente tradotta ^-^ )
La scrittrice americana di 《What I Saw and How I lied》, Kudy Blundell, vincitrice del National Book Award, ha così commentato questo romanzo d'esordio: “Lo stile narrativo di Haley Tanner introduce vie innovative per descriver emozioni e caratteri, sbalordendo il lettore più e più volte con piccole 'scosse di consapevolezza'! Questo libro è triste ed al contempo divertente, straordinariamente autentico e trafigge il cuor con grazia e leggiadria”


Nota per gli innamorati: va da sé che il vero regalo sarà il tempo lasciato all'altro/a la sera o il tardo pomeriggio per legger il romanzo, la voce che domanda quali frasi in particolar son state lievi accarezzate colle dita e sottolineate cogli occhi e soprattutto quali emozioni ha donato la lettura ed infine la pazienza d'ascoltare e riascoltar l'altro/a mentre racconta più e più volte le pagine impregnate d'amore infine combattuto dai protagonisti di questo stupendo romanzo

Buona lettura d'amor per San Valentino ♡

Nessun commento:

Posta un commento

 

Follow me on Google+

I blog che amo leggere

  • Klonz: l’amico immaginario - Mia figlia ha un amico immaginario. E fin qui tutto bene. Se non che, un conto è dire che avere un amico immaginario fa parte del normale sviluppo dei ba...
    5 giorni fa

Post più seguiti